LAZIO-PANATHINAIKOS 3-0. Kozak e Floccari domano i greci

LAZIO-PANATHINAIKOS – Stasera alle ore 21.05, Lazio e Panathinaikos si affronteranno nella gara valida per il 4° turno del girone J dell’Europa League. Una sfida importante per i biancocelesti di Petkovic, dato che una vittoria gli mettere un seria ipoteca sul passaggio del turno. L’unica incognita è rappresentata dai giocatori stessi: tra tre giorni c’è il derby…

TABELLINO

Marcatori: 22′ e 39′ Kozak (L), 13′ st Floccari (L)
Ammoniti: 24′ Seitaridis (P), 32′ Vitolo (P), 41′ Velazquez (P)
Espulsi:

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Lazio (4-3-1-2): 22 Marchetti, 5 Scaloni, 2 Ciani, 27 Cana, 26 Radu; 15 Gonzalez (22′ st Hernanes), 24 Ledesma (34′ st Lulic), 23 Onazi; 10 Zarate; 99 Floccari, 18 Kozak (30′ st Klose). A disp.: 1 Bizzarri, 20 Biava, 87 Candreva, 19 Lulic, 8 Hernanes, 6 Mauri, 11 Klose. All.: Petkovic.

Panathinaikos (4-3-3): 27 Karnezis; 16 Seitaridis, 44 Velazquez, 24 Vyntra, 31 Spyropoulos; 41 Chouchoumis, 6 Vitolo; 17 Zeca (32′ st Lagos) ; 10 Christodoulopoulos, 9 Toché (23′ pt Petropoulos), 61 Owusu-Abeyie. A disp.: 40 Kapino, 25 Kotsolis, 45 Triantafyllopoulos, 34 Fourlanos, 23 Lagos, 7 Mavrias, 28 Petropoulos, 21 Barbarouses, 14 Fornaroli . All.: Ferreira.

Arbitro: Robert Schörgenhofer (AUT)
Assistenti:
Alain Hoxha (AUT) – Matthias Winsauer (AUT)
Quarto uomo: Roland Brandner (AUT)
Assistenti arbitrali aggiunti: Harald Lechner (AUT) – Rene Eisner (AUT)

LA CRONACA DELLA GARA

(AGGIORNA)

Secondo tempo

1′ – Inizia la ripresa. Nessun cambio per le due formazioni.

5′ZARATE riparte forte come nel primo tempo: ennessima scorribanda sulla sinistra dell’argentino ma il suo cross viene contrato da Seitaridis.

11′ – ZARATE sfiora il gol su calcio di punizione dal limite. Palla che lambisce il palo alla sinistra di Karnezis.

13′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! Su perfetto servizio di ZARATE, FLOCCARI svetta più in alto di tutti e di testa insacca il gol del 3-0.

19′ONAZI impegna Karnezis con un bel destro a giro dai 25 metri. Il portiere greco si distende e devia il pallone.

22′ – Sostituzione in casa Lazio: esce Gonzalez, entra Hernanes.

27′LAZIO ancora avanti: su punizione di LEDESMA dalla trequarti, CIANI prova il gol di testa ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa.

30′ – Seconda sostituzione per la Lazio: esce l’eroe della serata KOZAK, al suo posto entr KLOSE.

32′ – Sostituzione per il Panathinaikos: esce Zeca, al suo posto entra Lagos.

33′ – Proteste laziali: ZARATE, dopo una bella percussione in area, viene steso da Spyropoulos. Il direttore di gara ignora le proteste dell’argentino e concede il corner ai laziali.

34′ – Ultima sostituzione per la Lazio: fuori Ledesma, dentro Lulic.

35′ – I supporters ellenici, che hanno intonato cori contro la Lazio (in italiano) per tutta la serata, fanno partire un coro familiare nella Capitale: “Forza Roma alè”…

 45′ – Termina la gara. I biancocelesti volano a quota 8 e mantengono la testa del girone J.

Primo tempo

1′ – Calcio di inizio.

5′ – Dopo una prima fase di studio, la Lazio ottiene il primo corner della gara garzie ad una bella iniziativa di ZARATE sulla destra.

7‘ – ZARATE sembra essere ispirato stasera: dribbiling ad eludere Seitaridis sulla sinistra e cross in mezzo sul quale la retroguardia greca riesce a chiudere.

12′ – Lazio ancora pericolosa con una punizione di LEDESMA dalla destra scodellata in mezzo per CIANI . Il gigante francese viene però fermato dal suo diretto marcatore e azione che svanisce.

20′ – Panathinaikos vicino al gol con Christodoulopoulos che ben servito da Spyropoulos si fa anticipare provvidenzialemente da RADU.

21′ – Immediata risposta della Lazio con FLOCCARI che, sulla sponda di KOZAK, si allarga e tira. Conclusione troppo centrale.

 22′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!! La Lazio passa con KOZAK! Il gigante ceco stoppa il pallone sul vertice sinistro dell’area, si accentra e con una conclusione beffarda insacca dietro le spalle di Karnezis.

23′ – Sostituzione per il Panathinaikos: esce Tochè ed entra Petropoulos.

24′ – Ammonizione ai danni di Seitaridis per un’entrata a gioco pericoloso su KOZAK. L’attaccante ceco ha bisogno delle cure mediche. Rientra in campo poco dopo con una vistosa fasciatura sulla testa.

32′ – Ammonito anche Vitolo per gioco scorretto.

35′ – Calano i ritmi: dopo il vantaggio, la LAZIO sta cercando di gestire la gara.

37′ – Improvvisa fiammata di ZARATE che, dalla sinistra, mette in mezzo. Nel tentativo di anticipare KOZAK, Vyntra rischia il clamoroso autogol.

39′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! Ancora KOZAK, che servito da LEDESMA fredda Karnezis con tiro di piatto di prima intenzione.

41′ – Ammonito Velazquez per un gomito alto su Floccari.

45′ – Termina la prima frazione.

LA CRONACA DEL PREGARA

Ore 19.30Arriva il pullman dei tifosi greci: scortati da due volanti della Polizia, i supporters del Panathinaikos hanno esposto una bandiera della Roma suscitando immediatamente la risposta dei tifosi biancocelesti già presenti fuori dai cancelli

Ore 20 – Stadio Olimpico che va riempiendosi lentamente. Sono previsti circa 8mila spettatori stasera.

Ore 20.10 – Federico Marchetti entra per iniziare il riscaldamento.

Ore 20.15 – Anche il suo collega del Panathinaikos scende sul terreno di gioco per riscaldarsi.

Ore 20.20 – Fanno il loro ingresso in campo le due compagini: inizia il riscaldamento pregara.

Ore 20.55 – Le squadre terminano il riscaldamento.

Ore 21.00 – Fa il suo volo propiziatorio l’aquila Olympia.

(Fine)

SEGUI LA CRONACA LIVE DALLO STADIO OLIMPICO A PARTIRE DALLE ORE 21.05

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.