CRONACA Lazio-Parma 4-1: poker biancoceleste (FOTO)

LAZIO PARMA FORMAZIONI – Dopo il pareggio a Firenze, la Lazio deve ripartire per ottenere i tre punti che le darebbero uno slancio importante nella corsa Champions. Oggi, all’Olimpico, arriva il Parma.

LAZIO-PARMA, 28ESIMA GIORNATA SERIE A
STADIO OLIMPICO ROMA
ORE 15.00

Arbitro: Banti Assistenti: Fiorito–Vecchi IV Uomo: Serra
V.A.R.:
Pairetto A.V.A.R.: Valeriani

LE FORMAZIONI UFFICIALI

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Caicedo. A disp. Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Wallace, Bastos, Durmisi, Romulo, Jordao, Parolo, Badelj, Neto, Capanni. Allenatore: Inzaghi

INDISPONIBILI: Lukaku, Berisha
SQUALIFICATI: Immobile
DIFFIDATI: Luis Alberto, Leiva, Badelj, Lulic, Radu

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Dimarco Kucka, Rigoni, Biabiany; Gervinho, Inglese, Siligardi. A disp. Frattali, Brazao, Gazzola, Dimarco, Gobbi, Dezi, Diakhate, Barillà, Schiappacasse, Sprocati, Davordzie, Ceravolo. All. D’Aversa.

LA CRONACA DEL MATCH

IL SECONDO TEMPO

90+3 – Termina qui il match dell’Olimpico: Splendido poker dei biancocelesti che tornano a -2 dalla Roma, ma con una gara da recuperare

90+ 1 – Ci prova Durmisi! Il danese prova la conclusione, che però trova la respinta di Sepe

90’ – Tre minuti di recupero concessi da Banti

89’ – Che chance per Correa: Assist perfetto di Luis Alberto per l’argentino che prova la conclusione rasoterra a limite dell’area ducale: pallone che sfiora il palo

80’ – Ci prova Gervinho, che con una serpentina entra in area di rigore biancoceleste: tiro però debole e facile preda di Strakosha

77’ – Gol Parma, accorciano le distanze i ducali: errore di Patric che regala il pallone a Sprocati, l’ex Salernitana batte Strakosha e firma il 4-1

75′ – Ultimo cambio per la Lazio, esce Lulic per Durmisi.

70′ – Secondo cambio per il Parma: esce Biabiany per Sprocati.

65′ – Altro cambio per la Lazio: esce Caicedo per Neto.

64′ – Sostituzione anche per il Parma: esce Ceravolo per Inglese.

63′ – Bruno Alves entra fallosamente su Correa, primo giallo del match.

59′ – Primo cambio per Inzaghi: esce Leiva con Cataldi.

45′ – Inizia il secondo tempo, nessun cambio per le due compagini.

IL PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo. La Lazio dilaga con Marusic, Luis Alberto e Lulic.

44′ – Partecipa al festival del gol anche il capitano Lulic che dalla distanza di destro colpisce alla sinistra di Sepe!

37′ – GOOOOOOL! Ancora Luis Alberto! Bellissimo tiro dalla distanza dello spagnolo!

25′ – GOOOOOL! Dagli 11 metri non sbaglia Luis Alberto che raddoppia e dedica il gol a Guerrieri che ha perso il papà questa settimana.

24′ – CALCIO DI RIGORE per la LAZIO! Iacoponi ha colpito con il braccio nettamente la palla, nessuna protesta.

21′ – GOOOOL LAZIO! Biancocelesti in vantaggio con Marusic!

15′ – Cross in area di Radu che non trova nessuno. Palla sulla bandierina.

5′ – Primo tentativo della Lazio con Caicedo, la palla finisce di poco sopra la traversa.

1′ – Inizia il match! La Lazio attaccherà da Curva Sud a Curva Nord.

INDISPONIBILI: Grassi, Stulac, Sierralta, Barillà
SQUALIFICATI: Scozzarella
DIFFIDATI: Barillà, Biabiany, Rigoni, Iacoponi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.