LAZIO. PETKOVIC: “Dobbiamo essere più cinici e cattivi. Klose? ci mancherà contro il Catania”

(Getty Images)

Le dichiarazioni del tecnico della Lazio, Vlado Petkovic al termine della sfida contro il Torino finita 1-1 in sala stampa.

PETKOVIC A SKY

“Prendere gol a freddo ci ha condizionato soprattutto mentalmente. Non abbiamo saputo reagire subito contro un avversario forte che appena poteva ripartiva in contropiede. Il calendario con molti match attaccati non ci ha aiutati. Questa è la terza partita che arriva a due giorni di distanza dall’altra. Ci voleva freschezza mentale che abbiamo avuto nel secondo tempo per dominare tutta la partita, peccato perché nel secondo tempo abbiamo avuto tante occasioni e non siamo riusciti a fare nostro il match”.

PETKOVIC A MEDIASET PREMIUM

Non un buon inizio di gara

“Quando si subisce un gol così su palla ferma è difficile tornare in partita. Siamo stati una pò confusi ma poi nel secondo tempo abbiamo giocato alla grande”

Dove la Lazio ha incontrato difficoltà

“Nel fare gol Abbiamo avuto parecchie occasioni, tante occasioni. Lì dobbiamo segnare perché a questi livelli si paga caro perchè in un paio di contropiedi abbiamo rischiato di subire gol”.

Su Rocchi

“Bella prova. Ha avuto occasioni per fare gol, ma si è comportato bene”.

La squadra può ambire a traguardi prestigiosi?

“Deve ambire. Ci mancano tante cose per diventare una grande squadra ma siamo a buon punto. Dobbiamo  crederci e insistere. Dobbiamo esser più cattivi e cinici e sfruttare tutte le possibilità”.

Soddisfattto della classifica

“Ci manca qualche punto. Quelli contro il Genoa ci mancano. Ma non si può piangere ma bisogna guardare avanti e pensare a vincere”.

PETKOVIC IN CONFERENZA STAMPA

Partenza stentata come a Firenze
“Questa sera un po diverso perchè abbiamo subito questo gol evitabile. Troppa paura nel primo tempo, siamo stati poco convinti e gli lasciavamo lo spazio per i contropiedi. Non eravamo molto lucidi”.

Hanno pesato le assenze di Hernanes e Ledesma?
“Sicuramente la Lazio è diversa senza loro. Oggi abbiamo avuto sicuramente più movimento nel secondo ma doveva essere fin dall’inizio così. Cana? Nel secondo tempo ha fatto una bella figura, ha tenuto bene la difesa. Non ha le caretteristiche di Ledesma o Hernanes ma ha giocato bene”

Klose non ha giocato troppo fuori area?
“Si sicuramente. Sopratutto nel primo tempo ha approfittato il fatto di avere una seconda punta vicno per spaziare. Nel primo tempo non riuscivamo a mandare il pallone nell zone calde ma nel secondo siamo andati meglio”.

Rocchi?
“Si è mosso bene e ha avuto molto occasioni. Staremmo a parlare di un’altra prestazione se avesse esegnato una di questa ma sono contento delle sua prestazione”

Oggi avrebbe fatto comodo Matuzalem?
“Penso di si ma non è un giocatore in rosa e quindi è inutile parlarne. La sua situazione? Non è il momento di parlarne”.

Oggi è mancato un costruttore di gioco?
“Cerco di mettere i giocatori che ho nelle loro posizioni migliori. Ho pensato che quello di stasera era la disposizione migliore possibile per i giocatori a disposizione. Nel primo tempo non siamo riusciti a fare quello che volevamo, peccato”.

Perchè non mettete un difensore sul palo sui calci d’angolo?
“Si è un impostazione tattica. Abbiamo due uomini in un’altra zona e i nostri portieri preferiscono così”.

Il Torino vi ha messo in difficoltà?
“Nel secondo tempo eravamo più compatti. Solo Cerci qualche volta ci ha messo in difficoltà ma quando abbiamo pressato alto con difesa e centrocampo abbiamo fatto meglio”.

Che periodo è per questa Lazio? La manovra appare meno fluida.
“E’ normale: questa è terza partita in pochi giorni”

L’ammonizione di Klose?
“Guardando troppo in la potrebbe essere positivo ma noi abbiamo una partita prima del derby e un giocatore come Klose ci mancherà a Catania. Speravo di avere tutti i giocatori a disposizione domenica”.

FINE

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.