Lazio-Siviglia, attesi 1800 spagnoli: le istruzioni del club

LAZIO SIVIGLIA – Saranno 1800 i tifosi spagnoli che arriveranno a Roma per Lazio-Siviglia. Queste le indicazioni del club andaluso al fine di preservare la sicurezza dei suoi tifosi.

IL COMUNICATO – “Giovedì prossimo, 14 febbraio, ci sarà l’andata dei sedicesimi di UEFA Europa League e, come è noto, il Sevilla FC sarà a Roma per affrontare l’SS Lazio. Circa 1.800 tifosi hanno comprato il biglietto e saranno allo Stadio Olimpico. Per loro sarà attrezzato uno spazio apposito a piazzale delle Canestre a Villa Borghese. Da lì gli autobus partiranno per lo stadio alle 15,55, tre ore prima dell’inizio dell’incontro. I supporters dovranno prendere quegli autobus seguendo le istruzioni delle autorità di polizia romane. Sarà l’unico modo per entrare allo stadio, quindi è indispensabile che tutti alle 15.55 si trovino a piazzale delle Canestre. La polizia italiana non consentirà l’accesso ai fans che viaggiano da soli. Inoltre, alla fine della partita è necessario un periodo di attesa tale all’interno dello stadio, in modo da consentire l’uscita dei tifosi locali. Poi ci sarà il deflusso e il ritorno in città, anche con autobus per la stazione Termini”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.