L’ex Garlini: “Contro il Marsiglia una giusta grinta, a Sassuolo per vincere”. Poi su Acerbi e Cataldi…

LAZIO INTERVISTA GARLINI – Dopo le vittorie contro Spal e Marsiglia, la Lazio cerca il terzo successo consecutivo in casa del Sassuolo. Domenica 11 alle 18:00, il ‘Mapei Stadium’ ospiterà la sfida tra due delle squadre più in forma del campionato. L’ex attaccante capitolino Oliviero Garlini (58 presenze e 19 gol per lui tra il 1984 e il 1986) è intervenuto ai microfoni del canale tematico della società per presentare la sfida che attende l’undici di Inzaghi. Di seguito le sue dichiarazioni.

LAZIO-MARSIGLIA – Ieri i giocatori biancocelesti sono entrati in campo con la cattiveria e la grinta giusta riuscendo a mettere in difficoltà il Marsiglia. I ragazzi di Simone Inzaghi sono stai bravi a gestire il possesso, i Francesi erano obbligati a vincere la partita. Quando è stato subito il gol c’è stato un attimo di paura e titubanza tra i biancocelesti, ma è durato poco, perché poi è tornata la vera Lazio”.

SASSUOLO-LAZIO – “Contro il Sassuolo bisognerà giocare una partita attenta, puntando sul possesso palla e sfruttare i movimenti di Ciro Immobile. L’attaccante biancoceleste gioca per la squadra, negli ultimi metri è il centravanti che riesce a fare la differenza”.

CATALDI – “Danilo Cataldi ha dimostrato di poter giocare nella Prima Squadra della Capitale, rappresenta un giocatore in più su cui Inzaghi può contare. Mi è piaciuta la sua partita sul piano della rabbia e dell’aggressività”.

SFIDA DA EX – “Francesco Acerbi è straordinario, un elemento che vorrebbero in tanti, un difensore veramente completo, imprescindibile per i biancocelesti, non ha sbagliato una partita. Contro i neroverdi la Lazio è attesa da una sfida ostica, l’importante sarà smuovere la classifica, i biancocelesti potranno contare sul fattore mentale a seguito del passaggio turno in Europa League”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.