LIVE AURONZO | GIORNO 14. La seduta mattutina: Inzaghi prova l’undici anti-Spal, che freddezza Immobile dal dischetto! (FOTO)

AURONZO QUATTORDICESIMO GIORNO RITIRO – Volge al termine il ritiro della Lazio in quel di Auronzo di Cadore. Oggi, sabato 28 luglio, la squadra scenderà per l’ultima volta stagionale sul campo dello Zandegiacomo: stamane, come di consueto, è prevista una seduta alle 10, poi nel pomeriggio i biancocelesti affronteranno la Spal in amichevole prima di ripartire verso la Capitale. La squadra di Inzaghi passerà il testimone all’undici di Ferrara, che resterà qui ad Auronzo in ritiro per tutta la prossima settimana.

Dallo stadio Zandegiacomo
Marco Barbaliscia

La cronaca dell’allenamento in diretta dalle ore 10:00

AGGIORNAMENTO ORE 11.10 – La seduta mattutina è conclusa, appuntamento alle ore 17:00 per l’amichevole contro la Spal.

AGGIORNAMENTO ORE 11.05 – Immobile, dopo aver realizzato tutti i rigori tentati, raggiunge i compagni negli spogliatoi. Sul campo s’attardano Luis Alberto e Durmisi che calciano verso la porta di Adamonis alcune punizioni dal limite. Da segnalare un gol del neo acquisto con una conclusione sotto l’incrocio, applaudita dal pubblico sugli spalti.

AGGIORNAMENTO ORE 11.00 – Finisce l’allenamento, la squadra rifiata a bordo campo. Intanto Immobile e Luis Alberto provano i tiri dal dischetto, Guerrieri ed Adamonis s’alternano in porta.

AGGIORNAMENTO ORE 10.50 – Ricomincia il giro: angolo da sinistra, punizione, poi sempre punizione e corner da destra. Questa volta ad attaccare sono i fratinati e i non fratinati difendono: sul pallone il neo acquisto Durmisi da sinistra, Cataldi da destra.

AGGIORNAMENTO ORE 10.45 – Via le sagome dal campo, finisce la parte tattica. La squadra prova i calci piazzati, iniziando dai calci d’angolo. I fratinati difendono, i non fratinati attaccano: Lulic alla bandierina, pronto al cross. Dopo i corner, è il turno dei calci di punizione, battute di seconda in cerca del traversone vincente in area. Dalla sinistra, sul pallone Luis Alberto. Anche da destra è sempre lo spagnolo a calciare.

AGGIORNAMENTO ORE 10.40 – Finisce la prima parte della seduta: i non fratinati concludono con una bella azione ma il colpo di testa di Parolo finisce a lato di poco. Il centrocampista si rammarica simulando come avrebbe voluto impattare la sfera: il vice capitano dà sempre tutto in ogni allenamento.

AGGIORNAMENTO ORE 10.30 – Sprocati, Bruno Jordao, Neto e Lombardi proseguono la fase atletica nel campo adiacente il centrale.

AGGIORNAMENTO ORE 10.20 – Inizia l’allenamento, la squadra si allena a mezzo campo con le sagome a difendere. I giocatori, divisi in due gruppi, provano gli schemi offensivi alternandosi nelle azioni. I non fratinati, probabilmente, scenderanno titolari questo pomeriggio nell’amichevole contro la Spal.
Fratinati: Bastos, Luiz Felipe, Filippini; Patric, Minala, Di Gennaro, Cataldi, Durmisi; Rossi, Caicedo.
Non fratinati: Wallace, Acerbi, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Murgia, Lulic; Luis Alberto, Immobile.

AGGIORNAMENTO ORE 10.15 – Mentre Grigioni e Zappalà continuano a sollecitare i portieri con diversi esercizi, la squadra prosegue il riscaldamento. Tutti in campo tranne i soliti noti: Strakosha, Lukaku, Marusic e Berisha. I quattro si allenano in palestra.

AGGIORNAMENTO ORE 10.00 – La squadra si sistema nel campo adiacente il centrale per iniziare il riscaldamento: c’è Immobile. Il bomber nell’allenamento di ieri ha subito una forte botta al ginocchio destro ma questa mattina appare pienamente recuperato.

AGGIORNAMENTO ORE 9.45 – Scendono in campo i portieri agli ordini di Grigioni e Zappalà: presenti Proto, Guerrieri ed Adamonis, anche in questo ultimo giorno di ritiro veneto Strakosha rimane in palestra.

AGGIORNAMENTO ORE 9.35 – I giocatori, mano a mano che arrivano allo stadio, si recano in palestra per il consueto riscaldamento.

AGGIORNAMENTO ORE 09.10 – Sopraggiungono allo ‘Zandegiacomo’ anche Tare e Peruzzi: i due, arrivati a piedi dall’hotel, sono stati anticipati di qualche minuto da Inzaghi. Prima dell’allenamento c’è tempo per un ulteriore colloquio tra mister e dirigenza.

AGGIORNAMENTO ORE 08.55 – Arrivano al campo Patric e Strakosha. Il portiere albanese, anche se non si allenerà col gruppo a causa di un problemino alla schiena che lo costringe ad un lavoro differenziato, non vuole farsi aspettare e raggiunge lo Zandegiacomo per primo, insieme allo spagnolo.

AGGIORNAMENTO ORE 08.30 – Il campo dello ‘Zandegiacomo’ si prepara a salutare la Lazio ed accogliere la Spal: il ‘Lazio Style Village’, spazio allestito quest’anno per attività e giochi per i tifosi (a volte anche in compagnia di qualche calciatore) viene smontato in questi minuti.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.