LUDOGORETS. Zlatinski: “La LAZIO farà turnover contro di noi? Di sicuro non li sottovaluteremo. Con un po’ di fortuna possiamo qualificarci”

ZLATINSKI 00

NOTIZIE SS LAZIO – Tra poco pià di 48 ore LAZIO e LUDOGORETS si affronteranno nella gara di andata dei sedicesimi di finale dell’Europa League in programma allo stadio Olimpico. Un match che i bulgari non vogliono fallire, per poi giocarsi tutte le loro chance di qualificazione in patria. Questo è quanto traspare dalle parole che il tecnico Stoicho STOEV ha rilasciato nei giorni precedenti e che è stato confermato anche quest’oggi dal centrocampista centrale Hristo Evtimov ZLATINSKI, che ha parlato al portale Gong.bg. Ecco le sue parole: “È un grande vanto per noi aver la possibilità di disputare queste sfide. Da tanto tempo una squadra bulgara non arrivava a questa fase avanzata della competizione. Conosciamo i nostri avversari, abbiamo guardato un sacco di video. Penso di aver capito la forza della squadra ed il loro modo di giocare. Siamo pronti ad attaccare la loro difesa a 3, questo perché solitamente si dispongono secondo un 3-5-2 o un 4-4-2. Non ci interessa il loro modulo”.

Sul valore della LAZIO
“Rispetto all’ultima partita della Lazio in campionato ci saranno un sacco di cambiamenti nella loro formazione. Non ci interessa perché ogni giocatore che fa parte della rosa biancoceleste è valido ed ha qualità. Di sicuro non li sottovaluteremo, il turnover che adotteranno non ci indurrà a sottostimarli”.

Sulla vittoria di sabato contro il Neftohimic Burgas
“Sono contento perché sono riuscito a segnare, ma è più importante il fatto che la squadra sia riuscita a fornire una buona prestazione”

Sulle possibilità di qualificazione
“Non siamo preoccupati in vista della trasferta romana. Tutti noi siamo intenzionati a mostrare il meglio. Con un po’di fortuna potremo essere in grado di eliminare la Lazio. Qui a Razgrad mi trovo bene, questo è il migliore club in Bulgaria, con i giocatori più bravi. Dopo il mio arrivo in estate, mi sono adattato velocemente. Per rendere al meglio, è importante trovare la giusta sintonia con il gruppo. Siamo concentrati in vista dell’impegno europeo, solamente da venerdì rivolgeremo le nostre attenzioni alla trasferta di campionato contro il Botev Plovdiv. Gli obiettivi del team puntano sempre verso l’alto, lottiamo per alzare ogni trofeo”.


Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.