È Moutinho l’erede di Biglia

LEGGO (E.Sarzanini) – “Sono pronto ed ottimista per la nuova stagione”. Sorridente e abbronzato Simone Inzaghi risponde così ai cronisti prima di entrare nella clinica Paideia per le visite mediche di idoneità (VIDEO, ndr). In questi giorni di meritata vacanza il tecnico è a continuo contatto con il diesse Tare, che continua a rassicurarlo sul fatto che ad Auronzo avrà una squadra competitiva. Con Biglia rossonero tra oggi e domani, è partita la caccia al suo vice: la pista De Roon si è raffreddata dopo la richiesta da 18 milioni del Middlesbrough, sempre vivo l’interesse per Torreira della Samp, nelle ultime ore è uscito fuori il nome di Joao Moutinho. Il centrocampista del Monaco, 31 anni dotato di esperienza e grande duttilità, è in scadenza 2018 e si può portare a Roma con poco più di 12 milioni di euro. Molto simile a Biglia, è stato uno dei protagonisti del campionato europeo vinto lo scorso anno dal Portogallo. Non c’è ancora una vera e propria trattativa con il club francese ed a proporlo alla società biancoceleste è stato Jorge Mendes, il super procuratore che da tempo lavora a stretto contatto con Tare. In attacco la prima scelta resta il Papu Gomez, individuato come sostituto ideale di Keita. Il giocatore ha già un accordo di massima con la Lazio, ma strapparlo all’Atalanta non sarà così facile: il patron Percassi è pronto a trattare ma lo venderà solo per un’offerta da 20 milioni di euro. Intanto confermato che ci sarà anche il giovane Palombi nel ritiro di Auronzo, uno dei giovani sui quali Inzaghi vorrà puntare nella prossima stagione: “Il mio sogno è esordire con la maglia della prima squadra biancoceleste e tornare a casa ha detto a Lazio Style Radio -. L’estate scorsa, ad Auronzo, mister Inzaghi mi aveva detto che mi serviva fare esperienza. Ora andrò in ritiro per giocarmi le mie carte. Mi sento pronto per indossare i colori biancocelesti e spero di farlo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.