Nesta: “Ho imparato da Eriksson, Zoff e Zeman. Tifo per Romagnoli perché è laziale”

NESTA LAZIO – Ai microfoni di Sky il tecnico del Perugia Alessandro Nesta è tornato a parlare di Lazio e non solo. Sono un piccolo allenatore con una piccola storia e devo conquistarmi ancora tutto. Dovrò fare il massimo qua a Perugia. In carriera ho avuto Eriksson, Zoff, Ancelotti, Zeman. Ho cercato di prendere qualcosa da tutti questi, il contatto con queste persone mi ha aiutato molto. Romagnoli il prossimo Nesta? Io faccio il tifo per lui, perché gioca al Milan e perché è laziale. Poi spero che faccia ancora di più di quello che ha fatto Nesta”, ha commentato l’ex biancoceleste.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.