Palermo, non è il solito esonero di Zamparini: Schelotto lascia per colpa della burocrazia

NON SOLO LAZIO – Guillermo Barros Schelotto lascia la panchina del Palermo. Il tecnico argentino avrebbe infatti deciso di abbandonare l’incarico per i tanti problemi burocratici con il patentino di allenatore. Come rivela il sito Gianlucadimarzio.com, Schelotto saluterà la squadra nelle prossime ore e tornerà in patria già da domani. Il Palermo aveva anche provato a fare ricorso alla Fifa per accelerare i tempi burocratici, ma i lunghi tempi di attesa hanno spinto l’argentino a lasciare dopo un mese. In panchina rimarrà Giovanni Tedesco,  affiancato dall’allenatore della Primavera Bosi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.