PARMA. Cancellati i 5 punti di penalizzazione

FIGC CALAIO’ PARMA PALERMO – La Figc, tramite un comunicato, ha reso note le decisioni della Corte Federale d’Appello in merito ai ricorsi presentati da Calaiò, dal Parma e dal Palermo.

LE DECISIONI – “La C.F.A., previo riunione dei procedimenti nn. 1, 2 e 3: accoglie parzialmente i ricorsi del Calaiò e della società Parma Calcio e, riqualificati i fatti ai sensi dell’art. 1 bis C.G.S. ridetermina le sanzioni nei seguenti termini: – squalifica sino al 31.12.2018 e ammenda di € 30.000,00 al calciatore Calaiò Emanuele; – ammenda di € 20.000,00 alla società Parma calcio 1913 S.r.l.. Respinge il ricorso della società U.S. Città di Palermo S.p.A.”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.