PEPE: “Punto alla SUPERCOPPA” e non mette la LAZIO tra le squadre più forti

PEPE 00

 

NOTIZIE SS LAZIO – «A me piace pensare di essere disponibile il 18 agosto per la Supercoppa italiana. Ho fatto le vacanze con il fisioterapista, ho cominciato a Vinovo una settimana prima per portarmi avanti. Adesso faccio ancora una settimana da solo per poi rientrare con il gruppo». Simone Pepe, polivalente centrocampista della Juventus, punta la sfida di Supercoppa contro la LAZIO per tornare protagonista sul campo dopo un anno in cui ha giocato poco causa infortuni. «La forza della Juve è l’organizzazione – racconta in conferenza stampa dal ritiro bianconero – e lo abbiamo dimostrato giocando il miglior calcio in Italia negli ultimi 5 anni. Ho visto una Juve molto forte, l’obiettivo in Italia è vincere lo scudetto. Ma ci sono tante squadre che si stanno rafforzando e lotteranno per dar fastidio alla Juve. Con questi tre acquisti (Tevez, Llorente e Ogbonna (ndr.) siamo più forti ma ci vorrà continuità e lavoro per far arrivare il terzo scudetto, una cosa storica e indescrivibile per noi». Poi snobba la LAZIO e non la inserisce tra le squadre più pericolose: «Ci sono Milan, Fiorentina, c’e’ l’Inter che ha un allenatore nuovo e avrà nuove motivazioni. La Juve per ora è una certezza, ma ci sono altre squadre che possono lottare per il vertice».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.