Ponte Morandi, Quagliarella e Criscito: “Ripartiamo dal calcio”

CROLLO PONTE MORANDI – A un mese dalla tragedia del crollo del Ponte Morandi, Genova prova a ripartire.  Ai microfoni di Sky Sport,hanno parlato due giocatori che sono i simboli delle due squadre liguri che rappresentano Genova: Quagliarella e Criscito. “Sono stato fortunato, ero appena passato dal ponte e potevo rimanere tra le macerie con la mia famiglia”, afferma il giocatore del Genoa. Poi prende la parola Fabio Quagliarella: “Noi rappresentiamo la città di Genova nel mondo del calcio, dobbiamo essere i primi a far capire che la città soffre ma che reagisce come ha sempre fatto“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.