Primavera 2, Lazio-Benevento 2-2: i biancocelesti pareggiano in rimonta

LAZIO BENEVENTO PRIMAVERA – Termina per 2-2 il match del Fersini, tra Lazio e Benevento. I biancocelesti vengono fermati dai sanniti che si erano portati sul 2-0 prima della fine del primo tempo, grazie alle reti di Di Serio e Peluso. Nella ripresa i biancocelesti riescono nella rimonta grazie prima alla rete di Capanni e poi al rigore trasformato da Bianchi. Nel finale i campani sprecano l’occasione di tornare in vantaggio, con il rigore fallito da Sanogo. I ragazzi di Bonacina conquistano così un punto prima dello scontro diretto contro l’Ascoli di settimana prossima

LA CRONACA

1′ – Si comincia!

6′ – Ci prova Zitelli ma non va!

13′ – Abukar non angola abbastanza: occasione sprecata

14′ – Ci prova la Lazio, prima con Nimmermeer e poi con Falbo: Carriero si oppone

27’ – Benevento in vantaggio, Di serio batte Alia e porta in vantaggio i sanniti

34’ – Raddoppio Benevento! Ingenuità difensiva biancoceleste, Di Serio serve Peluso che solo davanti ad Alia firma il raddoppio per i sanniti

37’ – Clamorosa occasione biancoceleste! Capanni a tu per tu con Carriero si divora il gol del possibile 1-2

45’ – Due minuti di recupero assegnati dall’arbitro Ricci

45+2 – Occasione Lazio! Carriero dice no all’ennesimo tentativo di Capanni

SECONDO TEMPO

45’ – Inizia il secondo tempo: Primo cambio per i biancocelesti, fori Kalaj dentro Scarfidi

60’ – Seconda sostituzione per Bonacina: Dentro Cerbara fuori Zitelli

62’ – Ennesimo miracolo di Carriero! Capanni servito in area si trova a tu per tu con il portiere sannita, che però si oppone ancora una volta all’attaccante biancoceleste

63’ Terzo cambio per la Lazio: dentro Zilli fuori Nimmermeer

64’ – Prima sostituizione per il Benevento: fuori Santarpia, dentro Mancino

66’ – GOOOL! Capanni batte finalmente Carriero ed accorcia le distanze per i biancocelesti

82’ – RIGORE PER LA LAZIO! Zilli anticipa un difensore sannita e conquista il penalty

83’ – GOOOOOL! Bianchi spiazza Carriero, pareggio biancoceleste!

83′ – Doppio cambio per il Benevento: dentro Dublino e Mirante, fuori Cuccurullo e Peluso.

87’ Rigore per il benevento! Pestone di Bianchi in area su Mancini e penalty per i sanniti

87’ – TRAVERSA! Sanogo sbaglia dagli undici metri e si rimane sul 2-2

90’ – L’arbitro Ricci concede 3 minuti di recupero

94’ – Finisce qui il match! 2-2 tra Lazio e Benevento


LE FORMAZIONI

LAZIO (3-5-2): Alia; Kalaj (45’ Scarfidi), Silva, Baxevanos; Zitelli, Czyz, Bianchi, Abukar, Falbo; Capanni, Nimmermeer.

A disp.: Marocco, Furlanetto, De Angelis, Pica, Kaziewicz, Francucci, Shoti, Bertini, Cerbara, Cesaroni, Scaffidi, Zilli.

All. Valter Bonacina

BENEVENTO (4-3-3): Carriero; Onda, Pastina, De Caro, Rillo; Sanogo, Nembot, Cuccurullo; Peluso, Di Serio, Santarpia.

A disp.: Andrei, De Siena, Pinto, Rimoli, Mirante, Di Ronza, Mancino, Fall, De Luca, Dublino.

All.: Pasquale Bovienzo.

Arbitro: Marco Ricci (sez. Firenze). Ass.: Andrea Niedda e Andrea Micaroni.

Primavera 2, 15ª Giornata

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.