QUI FORMELLO. Inzaghi prova l’undici anti-Frosinone: Wallace verso la conferma, Luis Alberto e Sergej pronti al riscatto

QUI FORMELLO – La Lazio si è ritrovata questo pomeriggio a Formello per l’unica seduta di allenamento odierna. Mister Inzaghi ha dato via alle operazioni alle 17:30, con un’ora di anticipo rispetto al programma stabilito. La squadra ha svolto prevalentemente un lavoro tattico in vista del prossimo impegno di campionato, domenica sera all’ ‘Olimpico’ contro il Frosinone. Tutti presenti al ‘Fersini’, con l’esclusione dei due infortunati Luiz Felipe e Berisha: il loro rientro slitterà, inevitabilmente, dopo la sosta. Contro i ciociari tornerà invece a disposizione Patric: lo spagnolo ha scontato i due turni di squalifica e sarà quindi convocabile.

PROVE ANTI-FROSINONE – Prove di undici anti-Frosinone per mister Inzaghi: l’allenatore piacentino è deciso a confermare il ‘suo’ classico 3-5-2. In porta ci sarà Strakosha, davanti a lui il terzetto formato da Wallace, Acerbi e Radu. Il brasiliano, dopo l’ottima prova fornita a Torino contro la Juventus, partirà titolare anche domenica: il vice di Inzaghi, Farris, quest’oggi ha elogiato l’operato del numero 13 biancoceleste, spiegando i motivi del suo impiego contro la squadra di Allegri. A centrocampo agiranno, con molta probabilità, Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic e Lulic, con Badelj inizialmente in panchina; in avanti la coppia Immobile-Luis Alberto. Lo spagnolo, così come il ‘Sergente’, avrà una ghiotta occasione per sbloccarsi davanti al pubblico dell’Olimpico, desideroso di tornare a gioire con i colpi dei due fuoriclasse.

Arianna Botticelli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.