UFFICIALE: ricorso respinto. Curva NORD chiusa per LAZIO-UDINESE

Olimpico chiuso 1

AGGIORNAMENTO ORE 15.05: Niente da fare, LAZIO-UDINESE si giochera’ con la curva Nord chiusa al pubblico. Come riporta l’Ansa, la CORTE DI GIUSTIZIA FEDERALE ha infatti respinto il ricorso del club biancoceleste che chiedeva la sospensione o l’annullamento del provvedimento preso dal giudice sportivo dopo i cori razzisti ad alcuni giocatori della JUVENTUS in Supercoppa.

NOTIZIE SS LAZIO – Secondo quanto riporta l’ANSA, si sarebbe appena conclusa l’arringa dell’avvocato difensore della Lazio, avv. Gian Michele Gentile davanti alla Corte di Giustizia della FIGC nell’ambito della sentenza di chiusura della Curva Nord dell’Olimpico per i buu razzisti occorsi in occasione della Supercoppa Italiana di domenica. L’avvocato ha chiesto l’annullamento o la sospensione della pena: l’impianto del ricorso del club capitolino si basa su due punti principali: i buu sono avvenuti in una competizione differente dal campionato; chiunque avrebbe potuto acquistare il tagliando per assistere in quel settore alla finale di Supercoppa disputata domenica scorsa. «Non è certo che siano stati tifosi della Lazio», ha spiegato l’avvocato Gentile uscendo dalla sede federale di via Campania. Come andrà a finire? Vediamo, siamo un po’ gli apripista

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.