JONATHAN: “Contro la Lazio ci aspetta una gara difficile: è una squadra che ci mette sempre in difficoltà”

NOTIZIE SS LAZIO – “Siamo ancora tristi per la sconfitta nel derby. Abbiamo ancora un paio di giorni per lavorare, abbiamo la testa alla Lazio, una gara difficile contro una squadra che mette sempre l’Inter in difficoltà. Dobbiamo cambiare atteggiamento quando siamo in casa perché i tifosi sono con noi, ci sostengono, dobbiamo avere per questo una motivazoone in più e chiediamo loro di avere un pizzico più di pazienza per noi anche se sbagliamo un tocco o un passaggio. Sappiamo che i nostri tifosi sono esigenti perché la nostra è una grande grande ed è giusto così. Perchè facciamo fatica in casa? Sinceramente non lo so, abbiamo parlato tra di noi e non sappiamo perché accade questo. E’ difficile dirlo”.  Sono le parole dell’esterno dell’Inter Jonathan rientrato dopo l’infortunio proprio nella partita contro il Milan, rilasciate microfoni di Sky Sport 24  che cosa sia accaduto all’Inter nel derby di domenica scorsa. Poi aggiunge: “Paura di non riuscire ad arrivare ai nostro obiettivi? Da parte mia no, sono molto sereno, io mi fido molto della squadra, del Mister, sappiamo che quest’anno non stiamo facendo qualcosa di spettacolare ma sappiamo tutti che è un anno di transizione. Sappiamo che dopo una sconfitta con un avversario come il Milan arrivano tutte le critiche, ma noi siamo tutti con il Mister, siamo tutti uniti e vogliamo vincere. Io sono sicuro che l’Inter abbia tutto per andare in Europa e se l’Inter ci andrà potrà giocarsele con Juventus, Roma e altre“.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.