JUVENTUS-LAZIO. Le pagelle di Paolo Cericola: HERNANES imbarazzante, NOVARETTI agghiacciante in marcatura, BIGLIA troppo lento

JUVENTUS-LAZIO hernanes bonucci

JUVENTUS-LAZIO, PAGELLE – La LAZIO sprofonda nuovamente contro la JUVENTUS e, come due settimane fa, esce dal campo con quattro gol sul groppone. Di seguito le pagelle della gara del nostro direttore PAOLO CERICOLA:

Marchetti : 5 prende 3 reti senza poter far nulla con l’uomo solo lanciato a letto, la traversa di Tevez lo grazia ma l’Apache lo castiga pochi minuti dopo.

Cavanda: 6 spinge con puntualità, ordinato nelle chiusure.

Cana: 5 non trova i tempi giusti per far sentire il suo peso , ci mette il cuore ma Tevez gli fa fare la figura del novellino.

Novaretti : 4 la Juve passa troppo per vie centrali, lui dovrebbe sfruttare al meglio i suoi centimetri ma la non marcatura di Vucinic è agghiacciante. Ma Biava no?

Radu: 5 sbaglia molto nei primi minuti, vidal gli passa dietro in entrambi i goal bianconeri

Biglia: 5 ordinato davanti alla difesa, sbaglia poco ma alle volte è troppo lento.

Candreva: 5,5 sulla fascia ha un altro passo, gioca in aiuto a Klose ma si adatta ad un ruolo non suo, ha il merito di provarci da tutte le parti.

Gonzalez: 5 prende subito una botta al piede che ne limita l’azione, stringe i denti ed è utilissimo ma spesso corre a vuoto.

Hernanes: 3 imbarazzante su Vidal in entrambe le reti subite, ma fa peggio sull’espulsione.

Lulic: 5 questo è il fratello di quello ammirato nella passata stagione. Non incide mai.

Klose: 6 segna a Buffon alla prima occasione buona, lavora tanto. In crescita.

Petkovic: 4,5 commette l’errore di partire con Novaretti e Cana, valutazione errata, troppo lenti la Juve li fa sfigurare con lanci millimetrici e veloci, non inventa nulla, Candreva è un altro tolto dalla fascia, in due confronti con Conte prende 8 reti e ne fa 1.

P.C.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.