LAZIO, che idea: affidare la panchina a KLOSE

NOTIZIE LAZIO – Saranno gli ultimi due anni da calciatore questi per Miro KLOSE. Dopo aver rinnovato il proprio contratto fino al 2016, infatti, il Campione del Mondo aveva ammesso di voler appendere, tra due stagioni, gli scarpini al chiodo per intraprendere la carriera di allenatore. E allora perché non farlo proprio alla LAZIO? Come riporta in esclusiva Goal.com, i biancocelesti starebbero pensando di affidare la panchina, in un futuro non troppo remoto, all’ex BAYERN MONACO. Non solo. Per non bruciare le tappe e non correre troppo ci potrebbe essere anche la possibilità di vederlo per un primo momento al fianco di PIOLI, per imparare da un tecnico esperto i trucchi del mestiere. Anche perché non sempre essere stato un grande giocatore è sinonimo di diventare un allenatore vincente. Al momento, si legge, l’idea convince tutti in casa LAZIO meno che il tedesco stesso che si sta costruendo in Germania una casa da sogno per abitarci una volta messo fine alla sua avventura biancoceleste. Tuttavia al 2016 manca ancora molto e per cambiare idea basta poco!

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.