Qui Formello. Torna Biglia per domare il Toro, Marchetti c’è

QUI FORMELLO – Vincere con il Torino per conservare l’imbattibilità casalinga. Pioli questa volta avrà una freccia in più al suo arco: Lucas Biglia è pronto a prender per mano i suoi compagni. Ha recuperato dalla lesione muscolare rimediata con la nazionale argentina e domani, contro i granata, tornerà in campo dal primo minuto. La mediana riabbraccia un vero leader. Senza l’infortunato Parolo e Cataldi (squalificato), il tecnico sarà costretto a confermare il 4-2-3-1 già utilizzato nelle ultime due uscite tra campionato e coppa. Mancherà Hoedt, alle prese con un trauma contusivo alla caviglia, al centro della retroguardia spazio dunque a Mauricio e Gentiletti. In avanti torna titolare Klose, sarà supportato da Candreva, Milinkovic-Savić e Anderson. Panchina per Kishna, recuperato dal fastidio muscolare all’adduttore, ma non al 100%. Non ci sarà Keita, così come de Vrij.

MARCHETTI C’E’ –  “Ha avuto un po’ di febbre, ma se si allenerà si metterà a disposizione per domani”, così il tecnico biancoceleste in conferenza a proposito della condizioni del suo portiere. Nel corso della seduta serale l’estremo difensore di Bassano del Grappa si è allenato insieme a Berisha agli ordini di Grigioni. Domani ci sarà.

PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1) – Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Onazi, Biglia; Candreva, Milinkovic-Savic, Anderson; Klose. All. Pioli.

 

ADD

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.