A Bergamo mancheranno anche BIAVA e LEDESMA

A Bergamo mancheranno anche BIAVA e LEDESMA

RASSEGNA STAMPA – IL MESSAGGERO – Oltre a 4 squalificati ben sette infortunati: inevitabile l’impiego di alcuni Primavera…

(getty images)

RASSEGNA STAMPA – IL MESSAGGERO – Un disastro. A Bergamo sarà emergenza totale. La più grave dall’inizio dell’anno. Reja ha seri problemi di formazione. Agli squalificati Dias e Marchetti, si aggiungeranno Biava e Ledesma che oggi verranno fermati dal giudice sportivo per un turno. Entrambi erano diffidati e sono stati ammoniti. Non solo. Agli infortunati Klose, Radu, Brocchi, Hernanes, Stankevicius e Matuzalem ieri sera si è aggiunto anche Rocchi, uscito alla mezzora del primo tempo per una distorsione alla caviglia sinistra. Ne avrà per almeno una settimana e non è escluso che pure per lui, come è già stato per altri, la stagione sia finita. Tra oggi e domani se ne saprà di più.Senza contare poi che ci sono Cana, Diakitè e Gonzalez non proprio al massimo della forma, considerato che gli ultimi due hanno concluso la partita un po’ malconci. Dunque,chi giocherà a Bergamo? Reja ha ammesso che sarà costretto a utilizzare qualche giovane della Primavera. Zampa, centrocampista, e Rozzi, attaccante, sono i due maggiori indiziati ad avere la grande opportunità di poter scendere in campo dal primo minuto. I problemi più evidenti sono in difesa, considerato che, al momento,l’unico centrale a disposizione deltecnico goriziano è Diakité. In questi giorni a Formello Reja deciderà se spostare Zauri, Cana o Scaloni al centro della difesa. Tra i tre l’albanese èil favorito, anche se prima dovrà dare certezze dal punto di vista fisico. In mezzo al campo Mauri potrebbe fare il vice-Ledesma e agire come regista della squadra, con Gonzalez e Konko al suo fianco. C’è pure Lulic, ma difficilmente potrà giocare dall’inizio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.