Braafheid, la Lazio ha pescato il jolly

RASSEGNA STAMPA LAZIO – Da oggetto misterioso a piacevole sorpresa. Come riporta Il Messaggero (D.Magliocchetti), questa è la parabola di Edson BRAAFHEID, difensore olandese che appena due mesi fa varcava i cancelli di Formello tra l’indifferenza generale. Ma col sudore della fronte ed il duro lavoro, l’ex Twente e Bayern Monaco, ha prima strappato la conferma alla LAZIO e poi il consenso dei tifosi. «Ho ancora tanta strada da fare», le sue parole al termine del match di domenica che dimostrano due cose: grande umiltà e tanta voglia di tornare a stupire come faceva a vent’anni, quando era considerato un astro nascente dell’Eredivisie.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.