Djordjevic è pronto per la Lazio

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO- Si gode gli ultimi giorni di vacanza il serbo prima di fare il suo arrivo a Roma e iniziare la sua avventura biancoceleste. Poi dovrà dare il massimo per adeguarsi subito ad un campionato considerato da tutti fra i più ostici, specie se vieni da quello francese. Per Djordjevic è l’anno della maturità calcistica, ha 26 anni, ed è determinato a fare quel qualcosa in più per ergersi a fuoriclasse. Il Nantes ha sempre creduto in lui e il serbo si è sempre fatto trovare pronto quando necessario ma l’ultima stagione non è trascorsa in maniera del tutto serena. Nella prima parte del campionato sfidava addirittura Cavani e Ibrahimovic nella classifica capocannonieri ma col passare dei mesi si è complicata la sua situazione personale e il mercato di gennaio l’ha scosso fortemente. I rapporti col suo ex club, spiega il Corriere dello Sport (V.Clemente), non si sono chiusi dunque al meglio ma complice è anche l’infortunio. Proprio a ridosso di quella che sembrava una lesione al crociato, rivelatasi poi solo una distorsione, il giocatore ha firmato con la Lazio lasciando un vuoto comunicativo e prestazionale che ha raffreddato ulteriormente le relazioni con dirigenza e tifosi. Tali contrasti gli sono costati l’esclusione dalla rosa e, amareggiato, ha deciso di fare le valigie già a metà maggio. Poi, in un intervista all’Equipe, ha trovato modo di chiedere scusa a tutti coloro che l’avevano sostenuto motivando la scelta di lasciare il club. Arriverà a breve a Roma determinato a dimostrare a se stesso e agli altri di aver fatto la scelta giusta.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.