Keita da ritrovare. E l’attacco…

RASSEGNA STAMPA LAZIO – Che fine ha fatto KEITA? Con questa domanda il Corriere dello Sport (F.Patania) cerca di analizzare le cause del perché lo spagnolo non è ancora riuscito a sprigionare il suo talento, come faceva lo scorso anno nel 4-3-3 di REJA. La motivazione è semplice: PIOLI chiede agli esterni offensivi di accentrarsi e tagliare verso l’area, ma anche di partire larghi ad inizio azione per dare dei riferimenti a chi imposta. Accorgimenti sconosciuti fin qui per ‘El Nino Maravilla’, che senza pallone si muove poco, a differenza di FELIPE ANDERSON. Il suo score al momento è ancora fermo a zero gol in campionato, ma lo spagnolo è in buona compagnia: assieme a lui ci sono anche DJORDJEVIC e KLOSE che, insieme agli attaccanti della FIORENTINA, sono gli unici a non aver ancora trovato il gol.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.