La parabola discendente di Petkovic

PETKOVIC LAZIO TRABZONSPOR 1

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO – Dall’Olimpo alla cenere in meno di un anno: la parabola discendente di Vladimir Petkovic ha assunto una vertiginosa inclinazione verso il basso che sembrava impossibile dopo la storica Coppa Italia conquistata lo scorso maggio. Lui ci mette sempre la faccia, addossandosi le colpe di una squadra che non gira (CLICCA QUI PER LE SUE PAROLE DOPO IL TRABZONSPOR e QUI PER LA SUA CONFERENZA POSTGARA). Alla fine, come ipotizza l’edizione odierna de La Repubblica, sarà come sempre l’allenatore a pagare, mandando nel dimenticatoio gli errori di una squadra e di quei senatori che, parole a parte, sembrano non averlo aiutato sul campo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.