La prima volta è speciale

RASSEGNA STAMPA LAZIO – Il primo derby non si scorda mai, specialmente se segni. Come riporta La Gazzetta dello Sport (M. Perrone), alcuni romani hanno avuto questa fortuna: Di Canio, a 20 anni, andando sotto la Sud, Candreva nel 2012 con una bomba su punizione. Anche Bernardini e Di Carlo fecero male alla Lazio alla loro prima stracittadina.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.