Lazio, adesso Parolo non è più insostituibile

PAROLO LAZIO – Nell’ ultimo periodo Marco Parolo è passato da “insostituibile” a “sacrificabile. Come riporta il Corriere dello Sport, con il “modulo fantasia” il primo a farne le spese è proprio l’ex Parma: non è mai stato impiegato così poco da quando è ala Lazio. Nelle precedenti stagioni infatti, considerando il minutaggio alla 27esima giornata il centrocampista non aveva mai giocato così pocco: 2587, 2508, 2614, 2578 rispetto ai 2276 messi a segno quest’anno. La nuova formula, potrebbe togliergli ulteriore spazio ma l’importanza del 34enne nello scacchiere di Inzaghi è sempre fuori discussione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.