LAZIO, altre tegole: LULIC e LEDESMA ko. E cresce il malumore

LAZIO-FIORENTINA valero lulic ledesma

LA GAZZETTA DELLO SPORT (S. Cieri) – Una catena infinita di infortuni sta colpendo la Lazio. Altri due negli ultimi giorni, Lulic e Ledesma le vittime. Così è destinata a continuare l’emergenza con cui il tecnico Petkovic convive da due mesi. Lulic in allenamento si è procurato uno stiramento di primo grado ad una coscia e salterà la sfida di Udine e quasi certamente anche la successiva gara di campionato a Parma. Meno grave, invece, il problema di Ledesma che contro la Juve ha rimediato una brutta botta al ginocchio destro, potrebbe farcela per Udine,ma non è scontato. Per gli infortunati storici, Dias tornerà oggi in gruppo, mentre ci vorrà ancora un po’ per Konko e Pereirinha. Come riporta l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, sono stati appena 12 punti nelle ultime 13 giornate. La flessione ha acceso le polemiche specie contro la dirigenza. La decisione societaria di accantonare Diakite e Cavanda, rei di non aver rinnovato i rispettivi contratti non è andata giù ai tifosi: il loro utilizzo avrebbe reso meno gravi le tante assenze che si sono concentrate soprattutto in difesa.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.