Lazio, tre motivi per sognare

RASSEGNA STAMPA LAZIO – Con la vittoria di Verona mister Stefano Pioli ha di che sorridere. E, secondo Il Tempo (D.Palizzotto), sono soprattutto tre i motivi grazie ai quali la Lazio può sognare: il ritorno di Biglia, il quarto posto in classifica con 12 punti (3 in più dello scorso anno) e il calendario abbordabile (Frosinone, Sassuolo, Torino e Atalanta, le prossime gare).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.