Superlega, Lotito contrario

SUPERCHAMPIONS – Si è finalmente arrivati ad un riscontro e l’esito è stato negativo. Le varie Federazioni si sono opposte alla Superchampions, idea di una nuova competizione continentale progettata da Uefa e Bca. Anche il Presidente della Lazio ha espresso la propria opinione, esortando i suoi colleghi ad una precisa valutazione.

LOTITO CONTRARIO – Come riporta la Gazzetta, durante l’assemblea è intervenuto per circa mezz’ora anche Claudio Lotito. “Per la Superlega c’è una filosofia legata solo al business e una filosofia che non rappresenta la passione dei tifosi. Non possiamo privare i tifosi di conseguire grandi risultati, quindi bisogna dare a tutti l’opportunità di partecipare. Io l’ho fatto con il cuore e con la testa. Non dobbiamo privare lo sport del calcio della sua anima vera: la passione, il sogno. Un principio garantito dalla Costituzione. Mettere nelle condizioni chiunque di concorrere per un risultato. Il problema della rappresentanza è quello del consenso: i voti contano ma non si pesano. Ogni società deve avere le stesse opportunità. Non esiste che un club ricco conti di più”. Il Presidente ha sottolineato di voler difendere il calcio italiano da queste riforme e il sistema calcistico in generale, che dovrebbe valorizzare il merito. Sulla stessa linea di pensiero anche il Presidente del Torino Umberto Cairo e quello della Lega Serie A Gaetano Miccichè.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.