PEREA e FLOCCARI si giocano il posto

PEREAALL'OLIMPICO  UNDICESIMA  GIORNATA,  LAZIO GENOA(tedeschi)

 

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO- Ed ecco che si ripropone il ballottaggio tra Floccari e Perea, ormai un classico con le frequenti assenze di Klose tornato a correre ieri con Fonte e sarà pronto per la sfida con il Napoli del 2 dicembre). Un confronto che sembra essere in grande equilibrio: il colombiano può offrire grande voglia e freschezza atletica, pressing e contropiede, mentre il ‘boia’ di Vibo Valentia ha dalla sua parte l’esperienza e la capacità di dettare il passaggio in profondità. I dubbi verranno sciolti oggi, o meglio domani. Si diceva di Klose, che rientrerà con il Napoli, mentre per l’altro lungodegente Biava si prospetta una convocazione per la trasferta a Varsavia di giovedì. Sul ‘Corriere dello Sport’ possiamo esaminare i vari ballottaggi che tormentano Petkovic e riguardano soprattutto il centrocampo, oltre alla ‘sfida’ Perea-Floccari. Con il 3-4-3 sempre più vicino Lulic riprenderà il suo posto come esterno di sinistra (con Radu schierato insieme a Cana e Ciani, a scapito di Novaretti, nella difesa a tre) e Cavanda sull’altra fascia, ma il belga si gioca il posto con Pereirinha e Konko. Al centro dubbi Ledesma-Biglia e Onazi-Hernanes con l’italoargentino e il nigeriano favoritissimi. In attacco confermati Keita e Candreva.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.