Scudetto 1915, Mignogna: “Questione ignorata dai media. Aspettiamo la FIGC”

AVVOCATO MIGNOGNA – Gian Luca Mignogna, avvocato e promotore della questione riguardante lo Scudetto del 1915, è intervenuto ad ElleRadio: ecco le sue dichiarazioni.

SCUDETTO 1915 – “Sullo Scudetto 1915 non mi sorprende quanto accade, la questione da molte persone, a tre anni di distanza dalla sua nascita, è stata oscurata in maniera pesante a livello Nazionale. Alcuni media hanno ignorato deliberatamente l’argomento, nonostante le scoperte storiche compiute fossero enormi. C’è spesso la voglia di mettere l’accento su tutto ciò che è negativo nel mondo Lazio, e le situazioni positive o importanti come la rivendicazione del titolo 1915 vengono tenute sotto al tappeto.”

FIGC -“Dal punto di vista legale la rivendicazione è impeccabile, la FIGC si gioca una buona fetta di credibilità sulla questione, visti i documenti inequivocabili che sono sul tavolo. Purtroppo stiamo combattendo contro un nemico invisibile che si chiama burocrazia, se proprio vogliamo dargli un nome. Aspettiamo l’elezione del presidente FIGC, che dovrebbe avvenire ad ottobre stando a quanto affermato dal commissario Fabbricini. Sarà questo il momento in cui si potrà richiedere una decisione: nel frattempo abbiamo trovato altri documenti importantissimi che comprovano una volta di più la fondatezza della rivendicazione e i diritti di quella Lazio che furono calpestati. E’ chiaro che se questo non dovesse avvenire in ambito Federale, come auspichiamo, non escludiamo certo un possibile ricorso alla giustizia ordinaria.“

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.