Serie A. L’Inter mantiene il primato. Napoli e Fiorentina si dividono la 2° piazza

RISULTATI SERIE A 13a GIORNATA – Continua il primato dell’Inter, che nel posticipo della 13° giornata strapazza il Frosinone a San Siro. La squadra di Mancini ha la meglio sui canarini con un netto 4-0, grazie alle reti nel primo tempo di Biabiany e nella ripresa di Icardi, Murillo e Brozovic. Basta un pareggio alla Fiorentina per raggiungere il Napoli al secondo posto in classifica. I viola non vanno oltre il 2-2 nel derby toscano contro l’Empoli, che chiude il primo tempo sul doppio vantaggio. Ottima, però, la reazione dei ragazzi di Sousa che al rientro dagli spogliatoi riprendono in mano la gara, anche grazie all’ingresso di Kalinic, autore di una doppietta.

Partita piena di emozioni quella tra Genoa e Sassuolo. Al Luigi Ferraris gli ospiti trovano il gol del pareggio con Acerbi al 94′, ma un minuto più tardi, i padroni di casa mettono in cassaforte tre punti fondamentali, grazie alla rete di Pavoletti.

Stecca, invece, Montella alla prima sulla panchina della Sampdoria. I blucerchiati vengono battuti per 1-0 dall’Udinese. Al Nuovo Friuli decide il gol di Badu nella prima frazione di gioco.

Risorge, dopo cinque turni senza vittoria, il Torino di Ventura, che va a vincere sul difficile campo dell’Atalanta, fino ad oggi ancora inviolato. I granata sbancano Bergamo grazie al gol di Bovo all’inizio del secondo tempo, salendo a 18 punti in classifica e rilanciandosi per un posto in Europa.

Pesante la sconfitta, in chiave salvezza, del Carpi, che perde tra le mura amiche contro il Chievo. La formazione di Maran domina la gara andando in vantaggio con l’ex Inglese, autore anche dell’assist per Meggiorini che firma il 2-0.  Il match viene riaperto, poi, dallo sfortunato autogol di Gamberini, ma i ragazzi di Castori non riescono a trovare la via del pareggio.

Il Napoli supera l’Hellas Verona e conquista, momentaneamente, la vetta della classifica. La gara del Bentegodi termina con il punteggio di 0-2 a favore dei partenopei, che ottengono i tre punti grazie ai gol di Insigne e del solito Higuain. Ennesima sconfitta per la squadra di Mandorlini, che rimane l’unica formazione senza vittorie in campionato.

Negli anticipi di ieri, la Roma non va oltre un pareggio in casa del Bologna. La Juventus supera il Milan con una rete di Dybala.

Riccardo Caponetti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.