Serie A. Palermo in B. Disastro Inter. Tris dell’Empoli contro il Bologna

SERIE A RISULTATI – Questi i risultati dei match giocati quest’oggi, in attesa del posticipo di questa sera tra Milan e Roma:

UDINESE-ATALANTA 1-1 (12.30) – Finisce 1-1 il lunch match della 35a giornata di A tra Udinese e Atalanta. In piena lotta per l’Europa League, gli ospiti si portano in vantaggio al 41′ con un gol di Cristante. Al rientro dagli spogliatoi però i friulani trovano il pareggio con Perica. Solo un punto quindi per i bergamaschi, che rimangono a quota 65.

CHIEVO-PALERMO 1-1 – Palermo in B. La partita si accende al 22′ del secondo tempo quando l’arbitro decide di assegnare un rigore a favore della formazione di Maran. Pellissier, dal dischetto, è impeccabile e porta in vantaggio i suoi. I rosanero riescono a reagire nel modo migliore: prima del recupero arriva il meritato pari. Goldaniga è l’autore del gol per la formazione di Bortoluzzi, inutile ai fini della salvezza.

GENOA-INTER 1-0 – Disastro Inter. La squadra di Pioli continua il filotto senza vittorie e raggiunge quota 7, avvicinandosi al record storico di 8 risultati senza ottenere i tre punti. Decide il match Pandev, con un gol al 25′ su ribattuta della traversa colpita da Veloso. Antonio Candreva fallisce dagli undici metri l’occasione che avrebbe potuto concedere il pari ai nerazzurri.

EMPOLI-BOLOGNA 3-1 – Al Castellani l’Empoli fa il tris ai danni del Bologna. Apre le danze Croce al 5′. La formazione di Donadoni agguanta il pareggio all’11’ con Verdi. Prima Pasqual e poi Costa chiudono il match.

PESCARA-CROTONE 0-1 – Continua la serie di risultati positivi della squadra calabrese che riesce ad imporsi all’Adriatico grazie alla rete di Tonev a venti minuti dal termine del match. Gli uomini di Nicola, non ancora condannati dalla matematica riguardo la retrocessione in B, ottengono i tre punti contro i ragazzi di Zeman.

SASSUOLO-FIORENTINA 2-2 – I viola vanno in vantaggio con Chiesa al 37′, dopo il rigore sbagliato da Kalinic durante la prima frazione di gioco. Politano dagli undici metro e Iemmello sono gli autori della rimonta neroverde. Il gol di Bernardeschi al 94′ spegne le speranze della compagine guidata da Di Francesco di trionfare contro i toscani.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.