Strakosha-Proto, pronta la staffetta in porta: il belga, se fa bene, potrebbe giocare anche in campionato

LAZIO PORTIERI STRAKOSHA PROTO – Le gerarchie della porta biancoceleste per la stagione 2018-19 erano state già rese note dal ritiro di Auronzo. Simone Inzaghi non ha mai avuto dubbi: Strakosha è il titolare, Proto il portiere di coppa e Guerrieri il terzo. L’estremo difensore belga, arrivato in estate nella capitale, ha accettato subito questo ruolo, proponendosi anche come una valida guida per i suoi colleghi più giovani.

LA PORTA BIANCOCELESTE – Come da aspettative, Proto ha esordito con la maglia della Lazio proprio in occasione della sfida contro l’Apollon e giovedì si appresta a tornare titolare contro l’Eintracht. Strakosha ha avuto un buon inizio di stagione e il ct dell’Albania lo ha convocato anche per i prossimi impegni della Nazionale. L’errore di posizionamento nel derby, però, è stato determinante e ha confermato l’alternanza di rendimento del giovane. In attesa di una sua definitiva maturazione, Silvio Proto scalda i guantoni per l’Europa League. E chissà se una sua convincente prestazione non possa riscrivere le gerarchie della porta laziale anche in campionato.

M.B.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.