Torino. Molinaro: “Con la Lazio un banco di prova. Dovremo limitare le loro individualità”

TORINO MOLINARO LAZIO – Reduci da quattro pareggi di fila, lunedì sera il Torino farà visita alla Lazio per cercare di invertire la tendenza. Intervistato da Torino Channel, il terzino granata Cristian Molinaro ha presentato la prossima gara dell’Olimpico:

PAREGGI – “Indubbiamente abbiamo rallentato la corsa rispetto allo scorso anno, ma ci sono state partite particolari, dove avevamo creato tanto ma poi è mancato l’ultimo guizzo per portare a casa il massimo dei punti. Anche a Milano, sia con l’Inter che con il Milan il piglio era giusto. Quando ci siamo confrontati contro squadre forti spesso è proprio lì che ci mancato quel guizzo per portare a casa il punteggio pieno”.

SFIDA ALLA LAZIO – “L’infortunio per me fu un evento bruttissimo, ma avevo voglia di tornare quanto prima. Io personalmente adesso mi sento bene, l’obiettivo nostro è quello di confrontarci contro una Lazio che è migliorata molto rispetto allo scorso anno: sarà un bel banco di prova per tutti noi. Vogliamo andare a Roma per cercare di portare a casa un risultato positivo”.

CAMBIAMENTI – “Abbiamo cambiato qualcosina negli uomini rispetto allo scorso anno. Il piglio c’è nel voler far bene. Con la Lazio sarà complicata, hanno giocatori importanti come Milinkovic-Savic e Immobile: vogliamo giocare di squadra per limitare le loro qualità individuali”.

OBIETTIVO EUROPA – “Sono convinto che possiamo lottare fino all’ultimo. Ci sono stati risultati che non ci han permesso di essere più in alto in classifica. C’è la possibilità perché le qualità e la volontà ci sono, dobbiamo rivedere gli errori e cercare di non ripeterli”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.