Tragedia a Genova. Minuto di silenzio in Serie A e squadre con il lutto al braccio

GENOVA PONTE TRAGEDIA SERIE A – Una tragedia che ha scosso l’Italia da Nord a Sud. I numeri delle vittime di Genova è ancora in evoluzione ma non ha aspettato un minuto in più il presidente del Coni Giovanni Malago’ per invitare il mondo dello sport a far rispettare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive che si svolgeranno in Italia, compresa la prima giornata di Serie A, per rispettare le vittime della tragedia del ponte Morandi e i familiari.

LUTTO AL BRACCIO – Il Coni dopo aver disposto l’osservazione di un minuto di silenzio all’inizio di tutte le gare della prima giornata della Serie A, ha aggiunto anche che tutte le squadre scenderanno in campo con il lutto al braccio.

GENOA E SAMPDORIA – Intanto le due squadre della città hanno deciso di annullare gli allenamenti. Il Genoa non si allenerà nel pomeriggio, anche perché alcuni giocatori non possono raggiungere il centro sportivo di Pegli. E come evidenzia Gianlucadimarzio.com, la Sampdoria invece si allenerà regolarmente, ma deciso di annullare tutte le attività del settore giovanile.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.