UFFICIALE: Felipe Caicedo dice addio all’Ecuador. La risposta della Federazione

LAZIO CAICEDO NAZIONALE – Con alcuni post apparsi nella notte sul suo profilo Twitter, Felipe Caicedo ha annunciato il suo addio alla Nazionale dell’Ecuador. Nonostante sia il secondo marcatore nelle qualificazioni ai Mondiali del 2018 dietro al solo Cavani, l’attaccante della Lazio – decisivo ieri in Europa League con un bellissimo assist per la rete di Ciro Immobile – ha annunciato di non volere proseguire la sua carriera con la ‘Tricolor’ per disaccordi con la Federazione

AGGIORNAMENTO ORE 18.14 – Nel pomeriggio arriva la risposta della Federazione ecuadoregna: “Di fronte a quanto dichiarato da Felipe Caicedo, la FEF rispetta la sua opinione e ringrazia per il suo contributo e per i risultati che ha aiutato a raggiungere negli ultimi anni”, il messaggio postato sul proprio profilo di Twitter.

AGGIORNAMENTO ORE 7.35 – “Voglio comunicare che finisco la mia tappa nella Nazionale. Voglio ringraziare tutti coloro che sono sempre stati presenti. – ha scritto Caicedo – Sono totalmente in disaccordo con la decisione di allontanare Quinteros, anche se è vero che i risultati non sono stati buoni ma non ha la sola colpa di tutto questo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.