FACCIA A FACCIA. Lazzari vs Marusic: da “quasi” compagni di reparto ad avversari. Ma a gennaio…

FACCIA A FACCIA – Domenica 4 novembre 2018 alle ore 12,30 Lazio e Spal si sfideranno per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2018/2019. Dopo l’amara sconfitta dell’Olimpico di lunedì sera, i biancocelesti cercano un successo in casa contro la squadra di Semplici. Sarà una sfida a colpi di mercato passato e presente tra Marusic e Lazzari, entrambi al centro delle vicende di calciomercato della Lazio.

IL VICE MARUSIC – “Non sarà facile trattenere Manuel Lazzari nella prossima sessione di calciomercato, aveva commentato il presidente Mattioli qualche giorno fa. L’esterno destro è richiesto da molte big di Serie A e tra queste c’è la Lazio, che già in estate si era fatta avanti. Il ds Tare aveva infatti lavorato per portare il classe ’93 alla corte di Inzaghi, ma non è riuscito a formulare l’offerta giusta. Per ottenere il ‘si’ della società emiliana serve una proposta da 10-15 milioni di euro più una contropartita: potrebbe essere proprio lui, in un futuro prossimo, il vice Marusic.

SIRENE INGLESI – Intanto l’esterno della Lazio Adam Marusic piace molto in Premier League. Sono ben due le società che se lo contendono: si tratta di Tottenham e Liverpool, club che lo seguono con una certa attenzione. Dopo l’eurogol contro il Marsiglia, il montenegrino sta dimostrando di essere in grande spolvero: nel match contro i biancazzurri vuole esserci per trovarsi davanti a colui che poteva essere l’alternativa a destra (se fosse partito Basta). Lazzari, dal canto suo, sogna ancora l’occasione Lazio: chissà che, proprio nel match dell’Olimpico, non voglia dimostrare di esserne all’altezza con un’egregia prestazione…

M.S.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

  1. Con tutto il dovuto rispetto signora o signorina Santoboni, mi pare abbastanza inverosimile scrivere che la società possa spendere 10/15 milioni di euro per un esterno destro che si mette il fare il sostituto a un giocatore(Marusic) che non è così lontano da perdere il posto in favore di un altro (Patric). Le chiedo quindi cortesemente di fare più attenzione a fare affermazioni, seppur in maniere ipotetica, di questo tipo. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.