WORLD JEWISH CONGRESS vuole la LAZIO fuori dall’Europa

WORLD JEWISH CONGRESS SULLA LAZIO – Come riporta l’Ansa, il World Jewish Congress chiede con forza che la Lazio venga sospesa dal calcio europeo se ci saranno ancora episodi di cori ed esternazioni razziste ed antisemite allo stadio. La famosa agenzia mette in evidenza la nota del presidente del Wjc Ronald Lauder nella quale esprime choc e sdegno dopo gli ultimi cori antisemiti dei tifosi della Lazio nel corso della partita di ieri col Tottenham. Il numero uno dell’associazione chiede alla Uefa di prendere misure energiche contro la Lazio: “Sembra – afferma Lauder che tutte le costose campagne contro il razzismo realizzate negli anni recenti dalla Uefa, dalla Fifa e da altri non hanno avuto un buon risultato, almeno non con i tifosi della Lazio. L’unico modo per evitare questo fenomeno è quello di applicare dure conseguenze a quei club che non prendono sul serio i propri obblighi verso la tifoseria. Questo problema dei tifosi laziali razzisti non è nuovo e dovrebbe essere preso maggiormente sul serio da tutti. Imporre solo multe e’ ormai chiaramente un metodo inefficace“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.