lazionews-lazio-stefan-radu-udinese
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

RADU LAZIO – Il match tra Lazio e Roma si avvicina e nessuno sa come ci si sente meglio di Stefan Radu. Tredici anni con l’Aquila sul petto sono tanti. Tra alti e bassi, lui ha sempre avuto un unico obiettivo, quello di fare bene con la società biancoceleste.

Radu raggiunge 20 derby

Come riporta il Corriere dello Sport, quello di venerdì per Stefan Radu sarà il 20^ derby disputato con la Lazio. Il romeno supererà l’immenso Piola, fermo a quota 19, e raggiungerà Paolo Negro e Aldo Puccinelli a 20. Due gradini ancora per detenere il record assoluto di Favalli con 21, e Pino Wilson con 23. Anche se non è detto che Radu non possa raggiungere l’ex capitano dello scudetto del ’74 già quest’anno. Se Lazio e Roma dovessero passare gli ottavi e i quarti di finale di Coppa Italia, si incontrerebbero in semifinale. Sarebbero dunque quattro le stracittadine da disputare in un anno. Per concludere, Stefan ha un altro record nel mirino, quello delle presenze all-time. Dopo ParmaLazio è salito a quota 394 gare giocate le stesse proprio di Wilson, l’obiettivo ora si chiama Favalli a quota 401.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.