ABODI STADIO FLAMINIO – A margine della presentazione del nuovo accordo di finanziamento tra l’Ics e la Spal per lo stadio dei ferraresi, il presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo Andrea Abodi, intervistato dall’Ansa, ha annunciato grosse novità per quanto riguarda l’impianto del Flaminio: “Siamo alla vigilia di scelte importanti: riprenderà vita non solo l’infrastruttura sportiva, ma noi abbiamo alzato l’asticella pensando alla riqualificazione anche dell’area del Villaggio olimpico e delle zone vicino all’Auditorium”.

IL PROGETTO PER IL FLAMINIO – “Stiamo facendo piccoli passi, ricordo la pulizia dello scorso 21 aprile che ripeteremo presto con Retake Roma e che precederà contestualmente con l’intervento di bonifica previsto nei prossimi giorni dall’amministrazione comunale, come successo già con Campo Testaccio. C’è un fermento sotto traccia che fa fatica a uscire fuori. Esiste uno studio finanziato grazie a un bando della Getty Fundation e c’è chi sta lavorando sull’aspetto sportivo, come il Coni e la Federugby”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.