lazionews-acerbi-lazio
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ACERBI LAZIO – Quel suggerimento per Felipe Caicedo all’82’ contro lo Zenit a San Pietroburgo da parte di Francesco Acerbi è risultato decisivo. Lo è ancora di più lo stesso difensore biancoceleste che, da lungo tempo, è diventato uno dei pilastri fondamentali della squadra di Simone Inzaghi.

L’Instancabile

Si può dire che le assenze di Acerbi si contano sulle dita di una mano. Come riporta il Corriere dello Sport, il Leone è diventato un tuttofare. Il leader della difesa, nel match di Champions League disputato in Russia, non ha fatto peccare l’assenza di giocatori come Luis Alberto. Il difensore biancoceleste ha realizzato ben 12 cross in area avversaria ed effettuato 165 passaggi per i propri compagni. Oltre ad essere fondamentale in fase difensiva sta dimostrando di esserlo anche in quella costruttiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.