lazionews-lazio-acerbi-francesco
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO FRANCESCO ACERBI – La situazione legata a Francesco Acerbi sta tenendo banco in casa Lazio. Le parole del difensore, rilasciate ai microfoni della Rai durante il ritiro della nazionale, non sono passate inosservate. Il club biancoceleste non ha digerito le dichiarazioni e, per questo motivo, il centrale rischia di essere sanzionato.

Il caso Acerbi

Come riporta La Gazzetta dello Sport, le parti stanno ancora discutendo per il rinnovo. Infatti, nell’agenda biancoceleste è in programma un incontro con il procuratore di Acerbi, Federico Pastorello, per chiarire la situazione. Un primo chiarimento tra Tare e Pastorello dovrebbe esserci stato, ma la situazione resta tesa. Ieri il numero 33 è rientrato a Formello, dopo il ritiro con la nazionale e ha svolto un po’ di lavoro in palestra in mattinata. In accordo con Inzaghi, invece, non ha preso parte alla seduta del pomeriggio dato l’impegno con l’Italia. Con il tecnico e il resto della squadra per Acerbi non c’è alcun tipo di problema. La tensione c’è “solamente” a livello societario ed è obiettivo comune cercare di stemperarla nel minor tempo possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.