CALCIOMERCATO

Adamonis: “Sto imparando dagli altri. Futuro? Bisogna chiedere alla società”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

ADAMONIS LAZIO INTERVISTA – Al termine della seduta mattutina, i microfoni di Lazio Style Radio hanno intercettato il terzo portiere Marius Adamonis. L’estremo difensore ha commentato questa prima settimana di ritiro con mister Maurizio Sarri.

Il ritiro di Auronzo

“Questo ritiro è molto duro, con mister Grigioni è sempre un lavoro difficile. Il primo test amichevole è andato bene, stiamo lavorando sulla tattica, ho toccato due volte il pallone. Nenci? Mi trovo bene con lui, ha lavorato con grandi squadre e ci stiamo trovando al top. Con Grigioni è il quinto anno, mi dispiace che ho tempo limitato per lavorare con lui, ma ci conosciamo bene. Futuro? Bisogna chiedere alla società, è una bella domanda, non lo so”.

Il futuro

“Alla Salernitana l’anno scorso mi sono trovato molto bene, era un grande gruppo, mi son fatto trovare pronto quando è servito, ma contavano gli obiettivi di squadra più di quelli individuali. Se sono maturato? Sono diventato padre e mi sono sposato, il mondo mi è cambiato a 360°, mi sento già come Pepe Reina, vecchio. Dagli altri puoi imparare tutto, tecnica, movimenti e pensiero. Devo ancora migliorare nella velocità e sulla tecnica”

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI