ALLENAMENTO. Konko sta recuperando, Zarate fermato dalle febbre. Matuzalem insidia Ledesma per il posto al fianco di Brocchi.

Pubblicato 
domenica, 14/08/2011
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

Seduta mattutina di allenamento per i biancocelesti, che giovedì 18 agosto affronteranno il Rabotnicki...

Nonostante Ferragosto sia alle porte i biancocelesti hanno svolta questa mattina la seduta di allenamento agli ordini di mister Reja.
Le principali notizie provengono dall'infermeria, una positiva ed una negativa. La positiva riguarda Abdoulay Konko, che sta smaltendo lo stiramento al polpaccio e da domani ritornerà ad allenarsi con l'intero gruppo. Comuque sia il terzino non è stato inserito nella lista Uefa per il doppio impegno preliminare al fine di recuperare al meglio la condizione e presentarsi al top per la prima giornata di campionato.
La notizia negativa riguarda Mauro Zarate, che a causa di una sindrome influenzale ha saltato gli ultimi due allenamenti. La sua presenza per giovedì non è comunque in dubbio, anche se con ogni probabilità l'argentino si accomoderà inizialmente in panchina. Reja, per quanto riguarda la linea dei tre trequartisti del suo 4-2-3-1 ha ormai scelto Hernanes, Mauri e Cissè, con quest'ultimo che giostrerà sulla fascia sinistra, sfruttando la maggiore copertura offerta da Stefan Radu. Gli unici dubbi che il tecnico di Gorizia si porta dietro sono: il ruolo di terzino destro con il ballottaggio Scaloni-Zauri e il compagno da affiancare a Brocchi sulla mediana: Ledesma dovrebbe partire titolare, ma l'eccezionale stato di forma di Matuzalem sta facendo riflettere Reja.
Intanto prosegono le cure in acqua per Stankevicius e Makinwa, entrambi cercano di risolvere un problema di infiammazione al ginocchio. Domani si riprenderà il lavoro sul campo, l’appuntamento è fissato per le ore 17,30.

DANIELE GARGIULO

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram