ALLENAMENTO. Reja ridisegna la Lazio: sarà 4-2-3-1 con Cisse unica punta

La seduta pomeridiana è tuttora in corso di svolgimento

(getty images)

L’assenza di Dias e di Klose obbliga mister Reja a ridisegnare l’assetto tattico della Lazio. Negli ultimi giorni si paventava l’idea di un possibile cambio radicale in direzione della difesa a 3; tuttavia, stando alle indicazioni di oggi, non sembrerebbe quella la via che percorrerà il tecnico goriziano.

Infatti, l’allenatore biancoceleste ha appena consegnato i fratini verdi a quelli che, con ogni probabilità, saranno titolari nella sfida di Napoli. Marchetti sicuro tra i pali, con Konko e Radu sulle fasce e Stankevicius e Diakitè coppia centrale; davanti alla difesa agiranno Ledesma e Brocchi con, più avanti, Sculli, Hernanes e Lulic a supporto dell’unica punta Cisse.

Giuseppe Biava sta svolgendo lavoro differenziato agli ordini del preparatore Bianchini e non ci sono dubbi sul suo utilizzo nella sfida di sabato sera; andrà a prendere il posto di Stankevicius (ora in campo con i compagni) e affiancherà, quindi, Diakitè.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.