Amichevole, Lazio-Primorje 4-0: buona vittoria dei biancocelesti

Pubblicato 
giovedì, 21/07/2022
Di
Martino Cardani
lazionews-lazio-auronzo-di-cadore
Tempo di lettura: 2 minuti

AMICHEVOLE LAZIO PRIMORJE- Si conclude con un'altra vittoria la serie di amichevoli della Lazio nel ritiro di Auronzo di Cadore. L'avversario di oggi è stata la formazione slovena del Primorje, battuta 4-0 al termine di una prova convincente. La stagione si avvicina e la Lazio vuole presentarsi pronta ai blocchi di partenza. Le reti dei biancocelesti? Milinkovic, Pedro, Cataldi e Cancellieri.

Amichevole, Lazio-Primorje 4-0

Primo Tempo

Caldo, nonostante l'altitudine e le montagne mitighino le temperature roventi che si sono abbattute su gran parte dell'Italia. Sarri chiede concentrazione e un gioco convinto, veloce. Pressing alto e, se possibile, dominio sul gioco. La Lazio risponde al suo allenatore e prende, da subito, il comando delle operazioni. Le prime tre occasioni sono per Milinkovic: di testa su corner, con un tiro potente ma impreciso e, al terzo tentativo, portando in vantaggio la Lazio. Il Sergente raccoglie una palla vagante e la deposita alle spalle del portiere avversario. Il minuto è il 17 e i biancocelesti vanno avanti 1-0. Al 21' è Pedro a raddoppiare: lo spagnolo salta anche il portiere prima di poter esultare. 2-0 e partita in pieno controllo. Ci sarebbe anche spazio per il tris, ma Marcos Antonio scheggia il palo esterno da posizione defilata a porta sguarnita, mentre Romagnoli colpisce di testa, alto di poco. All'intervallo Lazio-Primorje è 2-0, ma il risultato potrebbe essere molto più ampio.

Secondo Tempo

Mister Sarri, come di consueto nelle amichevoli estive, cambia praticamente tutti gli undici titolari. Unico a restare in campo a inizio ripresa è Maximiano, poi comunque sostituito da Adamonis al minuto 60. Il secondo tempo si apre come si era concluso il primo: la Lazio spinge e, già dopo due minuti, sfiora il 3-0. Traversa di Cancellieri, dopo un numero di alta scuola. Pochi minuti e il gol arriva: Cataldi, da lontano, infila il mancino sotto l'angolo lontano. Lazio 3-0 Primorje. Romero con una gran punizione e un'altra ghiotta occasione, Basic, Zaccagni, ancora Cataldi sfiorano il poker. La Lazio domina e, nel finale, viene premiata. Il marcatore è Cancellieri che però, nell'azione del gol, si infortuna e deve essere sostituito da Raul Moro. Il minuto è l'86 e la partita si avvia alla conclusione. Sperando che non sia nulla di serio per Cancellieri, la Lazio fa 4 su 4 e archivia il lavoro di Auronzo con una prestazione di qualità e attenzione.

Amichevole, Lazio-Primorje 4-0: il tabellino

LAZIO (4-3-3): Maximiano (60' Adamonis); Lazzari (46' Hysaj), Patric (46' Gila), Romagnoli (46' Casale), Marusic (46' Radu); Milinkovic (46' Bertini), Marcos Antonio (46' Cataldi), Luis Alberto (46' Basic); Pedro (46' Romero), Immobile (46' Cancellieri (88' Raul Moro)), F. Anderson (46' Zaccagni).
All.: Maurizio Sarri

PRIMORJE (4-2-3-1): Rener; Badzim, Dedic, Paljk, Dobnikar; Zavnik, Candic; Dzuzdanovic (15' Strukelj), Demirovic, Gulic; Sagitov.
All.: Igor Bozic

Arbitro: Marco Zini (ITA)

Marcatori: Milinkovic (L, 17'); Pedro (L, 21'); Cataldi (L, 50'); Cancellieri (L, 86').

Di Martino Cardani

LEGGI ANCHE: Pedro carica la Lazio: "Scudetto non impossibile. E su Marcos Antonio..."

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram