Qatar 2022 | Argentina - Croazia 3-0: Albiceleste in finale!

Pubblicato 
martedì, 13/12/2022
Di
Christian Gugliotta
Argentina festeggia vittoria sulla Croazia
Tempo di lettura: 2 minuti

ARGENTINA CROAZIA QATAR 2022 - L'Argentina sconfigge per 3-0 la Croazia di Modric e approda in finale del Mondiale. Il gol su rigore di Messi e la doppietta di Julian Alvarez regalano all'Albiceleste la possibilità di giocarsi la Coppa del Mondo fino in fondo, 8 anni dopo l'ultima volta.

Argentina - Croazia, la cronaca

Primo tempo

Parte meglio la Croazia, che nei primi 25 minuti di gioco domina il possesso palla, senza però creare occasioni da gol.

Al 32' arriva la reazione dell'Albiceleste. Enzo Fernandez serve in profondità Julian Alvarez, lasciato solo da Gvardiol e Lovren. Il centravanti del Manchester City supera con un pallonetto Livakovic che subito dopo gli frana addosso. Orsato indica subito il dischetto, è calcio di rigore. Dagli 11 metri si presenta ovviamente Leo Messi che supera l'estremo difensore croato con una gran botta sotto la traversa. 1-0 Argentina!

Appena quattro minuti dopo l'Argentina trova addirittura il raddoppio. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo in favore degli uomini di Dalic, Otamendi allontana trovando Messi che subisce un fallo a centrocamp. Il pallone arriva però tra i piedi di Alvarez che accelerando riesce ad entrare in area di rigore e, dopo aver vinto due rimpalli, riesce a trafiggere il portiere della Dinamo Zagabria. 2-0!

In finale di primo tempo l'Argentina ha addirittura l'occasione per il terzo gol su calcio d'angolo, ma Livakovic compie una gran parata sul colpo di testa di Mac Allister.

Le due squadre tornano negli spogliatoi, Argentina avanti di due gol.

Secondo tempo

Inizia il secondo tempo, Dalic prova il tutto per tutto inserendo tre attaccanti. La prima occasione è però ancora per l'Argentina con Messi che ha la meglio su Gvardiol e conclude sul primo palo dall'interno dell'area di rigore, attento Livakovic.

Al 69' ecco che Messi fa una giocata incredibile su Gvardiol dribblandolo ed entrando in area di rigore. Troppo facile servire Alvarez in area di rigore che firma il gol del 3-0. Argentina ad un passo dalla finale!

Pochi minuti dopo i sudamericani hanno addirittura la chance per il poker, ma Mac Allister, dopo aver ricevuto una bella palla da Dybala in area di rigore, calcia sul fondo.

Al termine di 5 minuti di recupero Orsato pone fine al match. L'Argentina, trascinata da Messi e Alvarez approda in finale del Mondiale.

Argentina - Croazia, il tabellino

Argentina (4-4-2): E. Martinez; Molina (86' Foyth), Romero, Otamendi, Tagliafico; De Paul (74' Palacios), Paredes (62' Li. Martinez), E. Fernandez, Mac Allister (86' Correa); Messi, Alvarez (74' Dybala).
A disposizione: Armani, Rulli, Almada, Rodriguez, Di Maria, Pezzella, La. Martinez.
Allenatore: Scaloni.

Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa (46' Orsic); Modric (81' Majer), Brozovic (50' Petkovic), Kovacevic; Pasalic (46' Vlasic), Kramaric (72' Livaja), Perisic.
A disposizione: Ivusic, Grbic, Erlic, Budimir, Jakic, Sutalo, Stanisic, Vida, Barisic, Sucic.
Allenatore: Dalic.

NOTE

Arbitro: Orsato (Italia).
Marcatori: Messi (R) (A, 34'), Alvarez (A, 38', 69').
Ammoniti: Livakovic (C, 34'), Kovacic (C, 34'), Romero (A, 68'), Otamendi (A, 71').
Espulsi: /
Recupero: 4' primo tempo, 5' secondo tempo.

Christian Gugliotta

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram