ROME, ITALY - MAY 20: Nicolo' Armini of SS Lazio in action during the Serie A match between SS Lazio and Bologna FC at Stadio Olimpico on May 20, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

ARMINI LAZIO PRIMAVERA – Il futuro della difesa biancoceleste ha un nome e un cognome: Nicolò Armini. Il capitano della Lazio Primavera, autore del suo primo gol stagionale nell’ultimo match giocato (e vinto) dall’undici di Menichini a Pescara, ha rilasciato un’intervista ai canali del club. L’attaccamento alla maglia e la voglia di scrivere pagine importanti di storia trapelano in ogni suo passaggio.

Pescara Lazio Primavera

“Quella di Pescara è stata una vittoria fondamentale. Era uno scontro diretto da vincere, ci siamo riscattati dopo un periodo difficile. Ora abbiamo trovato un ottimo equilibrio difensivo, sto giocando come terzino dando tutto. Per la Lazio occuperei qualsiasi ruolo. Pensiamo partita dopo partita, senza rammarico per quelle precedenti. Ora però dobbiamo trovare più continuità in casa come lo scorso anno”.

La fascia di capitano della Lazio

“Abbiamo ancora tante gare da giocare per migliorare la classifica. Menichini cerca di non farci esaltare troppo, chiedendoci sempre il massimo impegno. Avere un allenatore con la sua esperienza è molto importante. La fascia da capitano è un orgoglio, cerco di dare sempre il massimo. Rispetto al passato mi sento migliorato fisicamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.